9 – Colpo di scena! Surprise !

Oggi ho saputo che anni fa qualcuno aveva praticato un foro nella parete di fondo della cassaforte per vedere che cosa contenesse. Ho fatto cio’ che avrei dovuto già fare: l’ho spostata dal muro – non è troppo pesante – per esaminarla dietro… ed ecco il foro!!

hole.jpg

Ho preparato alcuni attrezzini per illuminare l’interno e spostare eventuali oggetti.
Domani sapremo forse qualcosa.

manip.jpg

Fulvio Fùlleri
http://www.fulviofulleri.com

I was told that years ago, someone had pierced a hole in the back of the safe to peep inside.
I did what I should have done before: I moved the safe from the wall looking for the hole.
The safe is not too heavy and I could do it by myself.
And here is the hole!
I prepared a few small tools to shed light inside the safe, and maybe grab or move something. Tomorrow we’ll know more.

Advertisements

One Response to “9 – Colpo di scena! Surprise !”

  1. ghiaccio_bollente Says:

    interessante…qualcuno aveva già sbirciato dentro la cassaforte, quindi. eppure aveva rinunciato ad aprirla. o forse,vistone il contenuto, ha giudicato più saggio non proseguire nell’impresa. possibile che sia stato trattenuto dalla sola presenza di un barattolo di cianuro? nessuno scienziato si arrende di fronte a quella polverina, tossica sì, ma del tutto sicura fino a quando non la si ingerisce o non la si fa reagire con acidi a liberare il temutissimo acido cianidrico.non ci sarà forse anche altro là dentro?rinuncerà ad aprirla anche il nostro Fulvio una volta che avrà scrutato all’interno con i suoi strumenti?il mistero si infittisce…


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: